Buffy l’Ammazzavampiri Diventa Imprenditrice: l’Azienda di Sarah Michelle Gellar

881

Nel 2005 l’abbiamo lasciata nel cimitero di Sunnydale, la sua città, dopo averla seguita alcuni anni nella lotta contro demoni intenti a conquistare la terra. L’amore con Angel, l’amicizia con Willow e Xander hanno tenuto incollata alla tv la gran parte della generazione degli anni ’80.

Parliamo di Buffy l’Ammazzavampiri o, meglio, di Sarah Michelle Gellar – l’attrice che ha interpretato questo amatissimo personaggio dal 1997 al 2003. Sull’onda del successo avuto grazie alla serie tv, la Gellar ha vestito i panni di Daphne in Scooby-Doo, nelle due pellicole dedicate al cane detective e, successivamente, è stata scelta come protagonista dell’adattamento cinematografico dell’opera di Paulo Coelho Veronika decide di morire.

Oggi la ritroviamo più matura, più responsabile e… imprenditrice.
A fine 2015 Sarah Michelle Gellar ha fondato, insieme all’amica Galit Laibow, Foodstirs. Si tratta di una società che vende kit e prodotti da forno fatti con ingredienti bio e senza OGM, coloranti artificiali e conservanti. La vera particolarità è che tutti gli articoli sono kid-friendly, vale a dire utilizzabili anche dai bambini sotto la supervisione dei genitori.

L’azienda, il cui quartier generale si trova a Santa Monica, vende i prodotti online e in alcune (selezionatissime) catene di supermercati. Sulla scia del successo del suo nuovo business, Sarah Michelle Gellar ha scritto anche il libro Stirring up fun with food: più di 115 semplici e deliziosi modi per essere creativi in cucina.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.