Uber: Accordo con Volvo per i Taxi che si Guidano da Soli

0 968

Uber continua a far parlare di sé. Dopo la notizia dei taxi aerei che sorvoleranno i cieli di Los Angeles e Dallas, a partire dal 2020, ecco che la società statunitense rende nota la volontà di offrire un servizio di taxi senza conducente con l’aiuto di Volvo.

È questo l’obiettivo che Uber intende raggiungere attraverso i 24mila veicoli a guida autonoma richiesti alla società svedese, che saranno realizzati tra il 2019 e il2021.

Il modello scelto è la Volvo XC90, uno dei SUV attualmente più apprezzati sul mercato. La flotta è destinata a trasportare gli utenti di Uber in tutta sicurezza, senza la necessità di un autista alla guida della vettura. Ed è proprio per garantire ai propri clienti la massima affidabilità che la società californiana sta testando i prototipi messi a disposizione da Volvo già da tempo, nelle sue sedi in Arizona e Pittsburgh.

Hakan Samuelsson, CEO di Volvo, ha affermato: ”L’industria automobilistica sta vivendo una rivoluzione per effetto della tecnologia e Volvo Cars ha scelto di essere parte attiva di tale rottura. Il nostro obiettivo è quello di essere a livello globale il fornitore di scelta per i gestori di servizi di condivisione delle auto a guida autonoma”.

Comments
Loading...