Business School, la Top 10 Europa del Financial Times

3.650

Frequentare una business school prestigiosa è il sogno di molti ragazzi: qualità delle lezioni, professori di altissimo profilo, compagni di classe con una marcia in più e un vasto network di aziende e partner su cui contare.

Ogni anno i diversi istituti di formazione vengono sottoposti ad un’attenta analisi, a seguito della quale è stilata la graduatoria dei migliori. L’elenco più autorevole è certamente quello fornito dal Financial Times, che prende quale riferimento – tra l’altro – l’offerta di MBA, Executive MBA e Master in Management.

Uno dei motivi per cui la preparazione di questo elenco richiede tanta accuratezza risiede nel fatto che molti giovani sono talvolta spinti a frequentare i programmi offerti per ottenere un titolo (da aggiungere sul proprio CV), più che per la qualità dei servizi offerti – affrontando una spesa non indifferente e trovandosi poi, magari, a non ricoprire la posizione lavorativa sperata (ricordiamo, ad esempio, che un MBA è generalmente finalizzato all’inserimento dello studente in posizioni manageriali).

Vediamo insieme quali sono le business school migliori, secondo il Financial Times.

10. IMD – International Institute for Management Development
Il decimo posto della classifica del FT è occupato da questo istituto svizzero, che ha la sua sede a Losanna – sulle rive del lago di Ginevra. Buona l’offerta formativa, che dedica particolare attenzione al Family Business.

9. Rotterdam School of Management
L’università olandese è conosciuta in tutto il mondo per la grande qualità dei Master offerti. Fondata nel 1970, ha fatto proprio il motto “A force for positive change”: non è un caso, dunque, che in questo periodo in cui il business deve adattarsi all’evoluzione tecnologica abbia scelto di fornire numerosi percorsi in marketing e comunicazione.

8. ESADE Business School
Risiede a Barcellona ed è uno dei migliori centri di formazione per chi intende specializzarsi in Marketing e settore vendite. Frequentata in passato da alcuni tra i più importanti manager dell’area sales, la ESADE Business School continua a mantenere una posizione alta in graduatoria.

7. IESE Business School
Ancora in Spagna, troviamo una delle business school più amate da imprenditori e startupper: con il suo programma biennale “Entrepreneurship”, questa università consente di sviluppare il proprio progetto imprenditoriale e presentarlo agli investitori.

6. SDA Bocconi School of Management
Unica italiana nella top 10, la Bocconi si conferma anche quest’anno al 6° posto della classifica. Il suo MBA offre, a chi lo voglia, la concentrazione in Luxury Business Management che attira ogni anno studenti provenienti da tutto il mondo.

5. INSEAD Business School
Scende di due posizioni ma continua a difendere il titolo, nella top 10. Un campus in Francia, a Fontainebleau, uno a Singapore e un terzo ad Abu Dhabi: INSEAD Business School è stata tra le prime università ad offrire l’opzione “multi-campus”, per assicurare ai propri studenti un network internazionale.

4. University of St. Gallen
Una piccola università con un’ottima reputazione mondiale, che ha formato i dirigenti delle più importanti istituzioni bancarie e società di consulenza. L’università è al primo posto per i Master in Management e ha uno dei migliori placement al mondo.

3. IE Business School
Sul podio (l’anno scorso è arrivata 4°) la IE Business School, il cui processo di selezione è molto rigoroso. Dalla sua sede di Madrid sono state lanciate alcune delle startup di maggior successo degli ultimi anni: Busuu, Club Kviar, Mygon.

2. HEC Paris
“The more you know, the more you dare”: è questo il motto di HEC Paris, la business school francese che offre MBA, Master in Management fatti non solo di lezioni ed esami, ma anche di attività extracurriculari, associazioni studentesche, visite a grandi aziende e conferenze con leader internazionali.

1. London Business School
Anche quest’anno si conferma al primo posto l’università britannica che vanta, all’interno del corpo docente, importanti economisti di fama mondiale – oltre che leader provenienti da ogni campo del business. Per i candidati più meritevoli la London Business School mette a disposizione borse di studio e, proprio quest’anno, il suo MBA festeggia 50 anni.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.