Energie Rinnovabili: in Scozia il Primo Parco Eolico Galleggiante

955

La Scozia è stata di recente soprannominata la “Nazione del vento”: nei primi mesi di quest’anno, infatti, è riuscita a produrre il 118% dell’elettricità da energie rinnovabili. Sam Gardner, Acting Director di WWF Scotland, ha affermato che “I primi 6 mesi del 2017 sono stati incredibili per le energie rinnovabili, con le turbine eoliche che da sole hanno contribuito ad evitare milioni di tonnellate di emissioni di carbonio climalternanti”.

Il successo del Green continua
La Scozia continua a stupire anche nella seconda metà dell’anno in corso, con la creazione di un parco eolico galleggiante a 25 km dalla costa. Si chiama Hywind Scotland e si compone di 5 turbine in grado di generare energia per circa 20mila abitazioni. Le pale della piattaforma eolica sono alte ben 253 metri e coprono una profondità compresa tra 120 e 800 metri.

Il governo scozzese ha stanziato 220 milioni di euro per la creazione del parco, confermando la volontà di raggiungere l’obiettivo – imposto dall’Unione Europea – di ottenere il 30% di energia da fonti green (“[…] allo scopo di portare la quota di energia da fonti energetiche rinnovabili al 20 % di tutta l’energia dell’UE entro il 2020 e al 10 % di energia specificatamente per il settore dei trasporti – entrambe misurate in termini di consumo finale lordo di energia, ossia l’energia totale consumata da tutte le fonti, incluso quelle rinnovabili”).
La Scozia si conferma, con questo progetto, uno dei leader mondiali nel campo delle energie rinnovabili.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.