Alibaba e Unicredit Insieme per Promuovere l’Export Italiano

965

“L’ecommerce in Italia vale 7,5 miliardi di euro, il 6% delle esportazioni, e cresce del 25% all’anno”: queste le parole di Gianni Francesco Papa, Direttore Generale di Unicredit – la banca che ha di recente siglato un accordo con il colosso delle vendite online Alibaba. Obiettivo di questa collaborazione è la promozione delle aziende italiane (clienti dell’istituto di credito) che esportano – o hanno intenzione di esportare – i propri prodotti all’estero, attraverso il sito di shopping.

Parola d’ordine: internazionalizzazione
Grazie al programma Easy Export, Unicredit consentirà alle società del Belpaese di espandere il proprio business attraverso Alibaba, offrendo tra l’altro assistenza nella gestione della logistica – potendo contare sulla partnership con Geodis, tra i leader di settore nel mondo. Si legge infatti in una nota: “Unicredit, tramite partner di eccellenza, come Geodis per la logistica e Var Group per la digitalizzazione, offre l’accesso a servizi ad alto valore aggiunto che vanno dalla creazione di un vetrina dedicata alle aziende e ai propri prodotti, al supporto per la gestione delle pratiche di logistica, fino all’assistenza di un consulente dedicati”.

L’innovazione al servizio dei clienti
Per agevolare le imprese interessate al programma, Unicredit ha previsto la creazione di un nuovo sito web dedicato ad Easy Export, che consentirà l’accesso non solo ad Alibaba ma anche a tutti i servizi messi a disposizione dalla banca.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.