Incentivare gli Artisti Italiani con il Bando Italian Council

0 629

Il Ministero dei Beni Culturali ha lanciato il nuovo bando Italian Council: l’obiettivo è quello di promuovere l’arte contemporanea italiana in tutto il mondo. 1,9 milioni di euro stanziati per il 2019. Come si legge sul sito:

Il bando Italian Council opera su due ambiti di intervento:

1) Incremento delle collezioni dei Musei pubblici italiani mediante l’acquisizione o la produzione di opere di artisti italiani, anche in occasione di residenze e mostre.

2) Incentivo allo sviluppo di talenti e la promozione internazionale di artisti, curatori e critici italiani attraverso il finanziamento di progetti:

  • che riguardino la partecipazione di artisti a manifestazioni internazionali;
  • che prevedano residenze all’estero per artisti, curatori e critici;
  • finalizzati alla realizzazione di mostre monografiche presso istituzioni culturali straniere;
  • progetti editoriali dedicati all’arte contemporanea italiana.

Federica Galloni, alla guida della Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP), ha rinnovato il suo entusiasmo per il progetto nato nel 2017: “Oggi, con le novità introdotte, vogliamo permettere ai nostri artisti di accedere ancora più facilmente all’ambiente internazionale e miriamo a incoraggiare attivamente lo sviluppo e la riconoscibilità dei nostri talenti in tutto il mondo”.

Comments
Loading...