Tempo di Rebranding per Toyota: il Nuovo Logo

0 610

Toyota è una delle società leader nel settore automobilistico, al decimo posto nella classifica di Fortune 500 – che ogni anno individua le 500 più grandi società per fatturato. Proprio per questo il suo rebrand, dopo quasi 15 anni dall’adozione del precedente logo e dalla nascita della ormai rivisitata brand identity, ha fatto parlare di sè in tutto il mondo.

Il nuovo logo di Toyota

Seguendo il trend del momento e sulla scia di quanto già fatto da Volkswagen e BMW, il rebrand di Toyota si è caratterizzato innanzitutto per la trasformazione del logo. Dal precedente, tridimensionale, si passa ad un logo bidimensionale e piatto. Il cosiddetto logo flat. Altra novità è la rimozione del nome della società, in precedenza sottostante i tre ovali. Tale cambiamento conferma il forte potere di differenziazione del marchio rispetto ai suoi concorrenti, per cui non sarebbe più necessario inserire la scritta Toyota per renderlo riconoscibile.

Il nuovo logo di Toyota è certamente più digital friendly, soprattutto in un mondo in cui i contenuti si consumano prevalentemente tramite dispositivi mobili. La realizzazione dell’attività di rebranding ha richiesto tempo: dal 2019 Toyota e The&Partnership hanno lavorato insieme per realizzare un importante cambiamento. Che sembra essere stato molto gradito dagli investitori.

 

 

Comments
Loading...