Postepay Punta ad Innovare i Servizi di Pagamento

Postepay ha scelto la startup americana Volante Technologies per l'innovazione dei servizi di pagamento di Poste Italiane.

1.212

Postepay ha di recente giocato un ruolo fondamentale nell’aumento di capitale di 35 milioni di dollari di Volante Technologies. L’obiettivo della partnership è quello di sviluppare una piattaforma di Open Banking in grado ampliare l’offerta del gruppo Poste Italiane.

Nel 2019, le carte Postepay in circolazione erano più di 28 milioni, e circa 1,4 miliardi le transazioni con carta. Il Gruppo Poste Italiane, visti i rapidi cambiamenti che l’innovazione sta portando nel settore,< finanziario si è attivato per la stipulazione di collaborazioni strategiche nell’ambito della gestione di risparmio e i servizi premium di consegna a domicilio, oltre che dell’Open Banking.

In linea con la strategia del Gruppo, il primo obiettivo di PostePay è quello di informare e guidare il cambiamento delle abitudini dei consumatori, accelerando la diffusione del pagamento digitale in Italia.

Dal canto suo, Volante Technologies fornisce soluzioni di pagamento e messaggistica finanziaria on-premise e su cloud. Tra i colossi che hanno investito nella startup, oltre a Postepay troviamo Citi Ventures, Visa e BNY Mellon.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.